Skip to content

Ecco i nuovi interventi edili che non richiedono più permessi dal 22 aprile

luglio 18, 2018

Da quest’anno alcune opere e interventi edili potranno essere eseguiti senza richiedere specifici permessi alle autorità competenti. L’elenco, non esaustivo, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e include le prime 58 opere di questo tipo che potranno essere realizzate quindi senza autorizzazioni specifiche ma sempre «nel rispetto delle prescrizioni degli strumenti urbanistici comunali e di tutte le normative di settore aventi incidenza sulla disciplina dell’attività edilizia (in particolare, delle norme antisismiche, di sicurezza, antincendio, igienico-sanitarie, di quelle relative all’efficienza energetica, di tutela dal rischio idrogeologico, delle disposizioni contenute nel codice dei beni culturali e del paesaggio di cui al d.lgs. n. 42/2004)».

 

Si parla in questi casi di interventi di “manutenzione ordinaria” ovvero di tutti quei lavori che riguardano la riparazione o la sostituzione delle rifiniture degli edifici o degli impianti tecnologici esistenti. Tra di questi è importante ricordarne alcuni tra cui:

  • gli interventi dedicati alle pompe di calore di potenza termica utile nominale inferiore a 12 kW, che includono anche gli interventi per l’installazione delle stesse;
  • gli interventi atti ad eliminare le barriere architettoniche;
  • gli interventi pertinenti all’esercizio delle attività agricole e le pratiche agro-salvo-pastorali;
  • l’installazione di alcuni tipi di serre mobili stagionali;
  • l’installazione di pannelli solari fotovoltaici da realizzare al fuori della zona A (vedi decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444).

Altri interventi che non necessiteranno di specifici permessi saranno le opere di pavimentazione di spazi esterni, l’installazione di aree ludiche senza fini di lucro nelle aree pertinenziali degli edifici o l’installazione di manufatti leggeri come roulotte, camper, case mobili in strutture ricettive all’aperto. In quest’ultimo caso ovviamente dovranno essere installate in conformità con il profilo urbanistico e/o paesaggistico dell’area.

 

Per maggiori informazioni, questa la Gazzetta Ufficiale di riferimento: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/gu/2018/04/07/81/sg/pdf.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: